Lega - Italia

 

            

 

Lega per Salvini 

In origine Lega Nord, oggi Lega per Salvini, è stata fondata il 4 dicembre 1989 dalla fusione di diversi movimenti autonomisti regionali dell'Italia settentrionale, con la finalità politica principale di rendere l’Italia uno Stato federale. Dopo una prima esperienza al governo nazionale durata alcuni mesi nel 1994, negli anni 2000 la Lega entra far parte della coalizione di centrodestra che alle elezioni politiche ottiene la guida del Paese. Al governo, il movimento contribuisce all’approvazione di una riforma in senso restrittivo della legge che disciplina l’immigrazione e l’asilo e, negli anni in cui esprime il Ministro dell’Interno, ottiene una riduzione drastica dell’immigrazione clandestina grazie a un’attenta politica di accordi bilaterali con i Paesi di provenienza degli immigrati, e con sistematici respingimenti alla frontiera. Alle elezioni politiche del 2018 ottiene il suo massimo risultato storico (17,34% alla Camera dei Deputati e 17,63% al Senato) e il primato all’interno della coalizione di centrodestra, assumendo per la prima volta una dimensione nazionale con risultati significativi in tutto il centro-sud del Paese. Il 1 giugno 2018, a causa dell’impossibilità di formare una maggioranza parlamentare di centrodestra, la Lega stipula un contratto di governo con il Movimento 5 Stelle, e dà vita all’esecutivo Conte 1, all’interno del quale il segretario federale del partito, Matteo Salvini, ricopre il ruolo di Ministro dell’Interno e Vicepremier. Il 26 Maggio 2019, alle elezioni europee, la Lega si attesta come primo partito in Italia, con il 34% dei consensi, e in agosto revoca la fiducia al governo Conte 1, a causa del rifiuto da parte del Movimento 5 Stelle di condividere le ricette politico-economiche di cui la Lega si è fatta garante di fronte gli italiani. La Lega partecipa al governo di nove regioni italiane, esprime i Presidenti di alcune tra le più importanti (Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Sardegna) e fa parte di più di mille amministrazioni comunali in tutta la penisola italiana.  

Sul fronte europeo, la Lega è da sempre fortemente critica verso il processo di costituzione dell’Unione Economica e Monetaria fin dal suo primo atto, il Trattato di Maastricht. Unico partito italiano a non aver mai accettato in alcuna sede i diktat e le ricette di austerity promosse e imposte da Bruxelles, al Parlamento Europeo la Lega porta avanti la sua battaglia in seno al gruppo politico Identità e Democrazia.

 

Ufficio Stampa Lega – Parlamento Europeo

id.ufficiostampa@europarl.europa.eu


Matteo ADINOLFI
Lega - Italia

             

Matteo Adinolfi è nato a Latina il 24 dicembre del 1963. Laureato in Economia e Commercio presso l'Università  "La Sapienza" di Roma, Professore di discipline Giuridico-Economiche e Dottore Commercialista regolarmente iscritto all'albo, nella sua vita professionale ha svolto altresì il ruolo di Revisore Contabile nonché di Consulente del Tribunale di Latina. Ha iniziato la sua esperienza politica come consigliere al Comune di Latina dal 1997 al 2007. Dopo aver aderito a Noi con Salvini è stato rieletto in consiglio comunale nel 2016. Candidato alle elezioni europee del 26 Maggio 2019, è stato eletto con oltre 32mila preferenze al Parlamento Europeo.


Simona BALDASSARRE
Lega - Italia

         

Simona Renata BALDASSARRE è nata a Giurdignano (LE) e vive a Roma. Medico Cattolico, specializzata in Medicina del Lavoro e in Medicina Estetica, con un'esperienza nel Consiglio Municipale di Roma Centro, è da sempre impegnata nel campo dell’associazionismo sociale e culturale a difesa della salute, della Famiglia e della dignità della Vita. Eletta nel 2019 al Parlamento Europeo con quasi 36 mila voti nella Circoscrizione Centro Italia, siede nelle file della Lega e del Gruppo ID. Componente delle commissioni ENVI (Ambiente, Sanità pubblica e Sicurezza alimentare); FEMM (Diritti delle Donne); EMPL (Occupazione e Affari sociali) e CULT (Cultura e Istruzione).


Alessandra BASSO
Lega - Italia

            

Alessandra Basso è stata eletta al parlamento europeo con oltre 25.000 preferenze, risultando la prima eletta in quota Lega in Emilia-Romagna. Prima della sua elezione, ha svolto l’attività di avvocato a Bologna, città nella quale si è trasferita da Treviso per gli studi universitari. Si è sempre impegnata nella difesa dei consumatori, come consulente di un’associazione di consumatori, ed è co-autrice di un testo materia. È entrata ufficialmente in Lega nel 2016, candidandosi al consiglio comunale e svolgendo il ruolo di tesoriera. Attualmente fa parte della commissione IMCO, della Commissione speciale sull'intelligenza artificiale in un'era digitale, della Delegazione all'Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE ed è sostituta nella commissione DEVE.


Mara BIZZOTTO
Lega - Italia

            

Mara Bizzotto è nata a Bassano del Grappa (Vicenza) il 3 giugno 1972. È stata eletta Parlamentare Europeo nel collegio “Italia Nord Orientale” alle elezioni Europee del 2009, del 2014 e del 2019. Alle elezioni Europee del 26 maggio 2019 viene eletta con 94.875 voti di preferenza: è il candidato della Lega più votato in tutta Italia dopo il leader Matteo Salvini. All’interno del Parlamento Europeo ha ricoperto i ruoli di Capodelegazione della Lega, di Vicepresidente del Gruppo ENF e di Presidente della Delegazione per le relazioni con l’Australia e la Nuova Zelanda (2009-2014). Il 3 luglio 2019 è candidata dal gruppo ID al ruolo di Vice Presidente del Parlamento Europeo. Nel 2011, nel 2012 e nel 2013 è stata il miglior europarlamentare italiano per numero di attività e produttività e ha chiuso la legislatura 2009-2014 al 5º posto tra tutti i 766 deputati del Parlamento Europeo. Vice Segretario Nazionale della Liga Veneta - Lega Nord dal luglio 2012 al marzo 2015, è stata responsabile federale del dipartimento "Europa - Politiche Europee - Partiti Europei" della Lega Nord (2012 - 2013). Dal 2000 al 2009 è stata Consigliere regionale della Regione Veneto. 


Anna BONFRISCO
Lega - Italia

         

Anna Cinzia Bonfrisco è stata eletta al Parlamento Europeo con 39.404 voti alle elezioni del 2019 nella circoscrizione Italia Centrale. Prima del suo mandato al Parlamento europeo, è stata Senatrice della Repubblica Italiana dal 2006 al 2019.


Paolo BORCHIA
Lega - Italia

         

Paolo Borchia è stato eletto al Parlamento europeo nel 2019, con 37.400 preferenze, ottenute nel collegio dell'Italia nord-orientale. Laureato in scienze politiche all'Università di Padova, si occupa per diversi anni di amministrazione aziendale. Arriva a Bruxelles nel 2010 come assistente parlamentare, diventando nel 2016 political advisor del gruppo ENF in commissione ITRE, della quale è attualmente coordinatore per il gruppo ID. Dal giugno del 2018 ricopre il ruolo di Coordinatore federale del dipartimento Lega nel Mondo, che rappresenta in seno al Consiglio federale della Lega.


Marco CAMPOMENOSI
Lega - Italia

         

Marco Campomenosi è nato a Genova nel 1975. Laureato in Giurisprudenza, dopo una prima esperienza come consulente legislativo presso la Presidenza del Consiglio della Regione Liguria, nel 2004 si è trasferito a Bruxelles, dove ha ricoperto il ruolo di assistente parlamentare dell’allora eurodeputato Matteo Salvini. Nel 2009, in seguito a una parentesi lavorativa nel settore privato, è stato richiamato a Bruxelles per ricoprire il ruolo di funzionario della delegazione Lega, all’interno della quale ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità nell’arco delle due passate legislature. Nel 2019 è stato eletto al Parlamento Europeo nelle liste della Lega, ed ha assunto l’incarico di capodelegazione della Lega all’interno del neocostituito gruppo politico Identità e Democrazia.


Massimo CASANOVA
Lega - Italia

            

Massimo Casanova è Parlamentare europeo dal 2019, eletto con la ‘Lega’ nella Circoscrizione Italia Meridionale (Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia). È membro della Commissione Trasporti e Turismo, della Commissione Pesca e della Task force sul turismo. Di professione imprenditore, è anche titolare del famoso stabilimento balneare romagnolo ‘Papeete Beach’, marchio ormai noto in tutto il mondo. Sposato, padre di tre figli, ama la natura, la caccia e la pesca. Nel 2007 intraprende un percorso in agricoltura in Puglia, su un istmo tra il Lago di Lesina (FG) e il mare Adriatico. Nascono diverse aziende agricole nel rispetto della natura e del territorio. Impegnato nel sociale, ultimo di tanti attestati e riconoscimenti di merito è il premio nazionale ‘Virgo Fidelis’ 2018.


Susanna CECCARDI
Lega - Italia

         

Susanna Ceccardi è nata il 19 Marzo del 1987 a Pisa, in Toscana. Comincia la sua attività  politica nelle file della rappresentanza studentesca alla Facoltà  di Giurisprudenza a Pisa. Nel 2011 viene eletta consigliere comunale della Lega Nord a Cascina. Nel Giugno del 2016 viene eletta Sindaco a Cascina, comune di 45.000 abitanti in provincia di Pisa, rovesciando così la storia del Comune toscano, tradizionalmente votato, sin dal 1945, a sinistra. Oltre all'esperienza come primo cittadino, Susanna Ceccardi ha rivestito nel corso degli anni importanti incarichi dirigenziali all'interno della Lega, collaborando per un periodo nello staff del vice premier Matteo Salvini per l'attuazione del programma di Governo a Palazzo Chigi e ricoprendo il ruolo, fino all'estate 2019, di responsabile del partito in Toscana. Nel 2019 viene eletta al parlamento europeo nella circoscrizione centro Italia con 48.241preferenze.


Angelo CIOCCA
Lega - Italia

            

Angelo Ciocca ricopre il ruolo di Eurodeputato al Parlamento Europeo dal 2016. Nel corso dell’intero mandato si è fortemente battuto per la difesa dei prodotti agroalimentari italiani e degli imprenditori in difesa delle eccellenze del Made in Italy. I suoi gesti eclatanti contro gli euroburocrati lo hanno contraddistinto. Alle ultime elezioni europee è stato rieletto con 90.000 voti.


Rosanna CONTE
Lega - Italia

            

Rosanna Conte è stata eletta al Parlamento Europeo alle elezioni del 2019 con 19.441 voti nella Circoscrizione Nord-Est comprendente le regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige. La sua candidatura è stata l'unica della provincia di Venezia, città che rappresenta con orgoglio nelle Istituzioni europee. Militante della Lega da anni, è anche Consigliere comunale a Caorle, splendida località turistica del veneziano, dove è stata eletta con il maggior numero di voti in occasione delle amministrative del 2016. Sempre a Caorle, dove risiede, porta avanti l’attività di famiglia come albergatrice. Tenace, battagliera e determinata, Rosanna Conte è un avvocato con due studi legali specializzati in diritto bancario, societario e civile.


Gianantonio DA RE
Lega - Italia

            

Gianantonio Da Re è stato eletto eurodeputato in occasione delle elezioni Europee del 2019 con 43.387 preferenze diventando l'unico europarlamentare trevigiano presente in Parlamento Europeo. Da Re è componente della Commissione per la Cultura e l'istruzione e membro sostituto della Commissione per l'Ambiente, la Sanità Pubblica e la Sicurezza Alimentare. Prima del suo ingresso in Parlamento Europeo, Da Re ha ricoperto il ruolo di sindaco di Vittorio Veneto (Tv) dal 2009 al 2014, in precedenza è stato Consigliere Regionale del Veneto (2005-2009) e Consigliere Comunale sempre a Vittorio Veneto e a Cappella Maggiore. Dal 2004 al 2009 Consigliere Comunale nel Comune di Vittorio Veneto in qualità di capogruppo della Lega Nord. Inoltre, è stato Segretario Provinciale Lega Nord di Treviso dal 1998 al 2012 e dal 2016 al 2019 ha ricoperto la carica di Segretario Nazionale della Lega - Liga Veneta.


Francesca DONATO
Lega - Italia

         

Francesca Donato è stata eletta al Parlamento europeo nel 2019 nella circoscrizione Italia insulare con 28.400 preferenze. Dal 1999 residente a Palermo, prima di essere eletta, ha esercitato la professione di avvocato, specializzandosi in diritto civile e commerciale, fino al 2012. In seguito ha svolto attività di manager in aziende commerciali. Nel 2011 ha iniziato ad approfondire tematiche di macroeconomia, confrontandosi e collaborando con noti e autorevoli economisti italiani. Nel luglio 2013 ha fondato l’associazione Progetto Eurexit, di cui è presidente. Quest’associazione ha fine divulgativo e di informazione indipendente e sostiene il dibattito sull’uscita dell’Italia dall’Eurozona. Da diversi anni, è presente nel dibattito mediatico italiano ed internazionale su temi politici ed economici. Al Parlamento Europeo è membro titolare in Commissione REGI (Sviluppo regionale), in cui è anche coordinatrice per il gruppo ID; membro titolare in Commissione ECON (Affari economici e monetari), membro sostituta in Commissione AGRI (Agricoltura e sviluppo rurale); membro titolare nella Delegazione all'Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo e membro sostituto nella Delegazione all'Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE.


Marco DREOSTO
Lega - Italia

            

Dopo una lunga esperienza da amministratore locale, Marco Dreosto è stato eletto nel 2019 al Parlamento Europeo, nella circoscrizione italiana del nordest, con 23.179 preferenze. All’interno dell’istituzione è Membro Titolare della commissione INGE, assegnatario della Commissione ENVI e della Delegazione al comitato parlamentare di stabilizzazione e di associazione UE-Montenegro; risulta inoltre membro sostituto nella Commissione ITRE e nella Delegazione al comitato parlamentare UE-Serbia. Da sempre sensibile alle tematiche sociali e ambientali, è stato nominato dal Gruppo ID relatore responsabile per i dossier sulla biodiversità e sulla Protezione Civile europea. A febbraio 2020 gli è stata assegnata la vicepresidenza dell’Intergruppo caccia, biodiversità e cultura rurale, quale unico rappresentante per l’Italia e per l’intero del mandato.


Gianna GANCIA
Lega - Italia

            

Iscritta alla Lega dal 1991, nella sua lunga esperienza poltica Gianna Gancia ha ricoperto diverse cariche: Presidente della Lega Nord Piemont, Consigliere comunale, Consigliere d’amministrazione, Vicepresidente dei giovani imprenditori della Provincia Granda e nel 2009 Presidente della Provincia di Cuneo. A seguito dell’esperienza come Consigliere regionale e Presidente del Gruppo consigliare della Lega in Regione Piemonte, decide di candidarsi alle Elezioni europee del 2019 nella circoscrizione Italia Nord-Ovest, risultando eletta con 19.194 preferenze, posizionandosi prima della Lega nella regione Piemonte dopo Matteo Salvini. Attualmente è coordinatrice per il Gruppo ID in commissione per le Petizioni, membro titolare della commissione per lo Sviluppo e della delegazione per le relazioni con i Paesi del Caucaso del Sud. È altresì membro sostituto nelle commissioni per i problemi Economici e Monetari, per l’Industria, la Ricerca e l’Energia, nella sottocommissione per le questioni fiscali e nella delegazione per le relazioni con gli Stati Uniti.


Valentino GRANT
Lega - Italia

            

Valentino Grant, nel 2019, senza aver mai avuto ruoli politici pregressi, viene eletto al Parlamento Europeo nella circoscrizione Sud Italia con circa 40.000 voti. Pur provenendo dalla società civile, aveva già avuto modo di ricoprire ruoli tecnici all’interno della Lega. Inizia la sua carriera come manager in Multinazionali leader di Mercato, per passare in seguito al settore bancario dove per più di un decennio  ricopre ruoli apicali, tra cui Presidente di BCC e componente di CdA di associazioni di categoria.Esperto conoscitore del sistema produttivo italiano, Ãš componente del CdA del primo Ente Italiano,Cassa Depositi e Prestiti.


Danilo Oscar LANCINI
Lega - Italia

            

Storico esponente della Lega a partire dal 1990, Danilo Oscar Lancini ha ricoperto per due mandati consecutivi il ruolo di Sindaco di Adro (Brescia). Dall’aprile 2018 è divenuto parlamentare europeo subentrando a Matteo Salvini nelle commissioni Commercio Internazionale (INTA) e Ambiente, Salute Pubblica e Sicurezza Alimentare (ENVI). Riconfermato nel 2019 con oltre 22.000 preferenze, è stato Relatore Ombra per il Gruppo ID nei negoziati sull’Accordo di libero scambio Ue-Vietnam. Fa parte delle delegazioni per i rapporti con i paesi del MERCOSUR e dell’ASEAN.


Elena LIZZI
Lega - Italia

         

Già Vicesindaco nel comune di Buja e assessore della Provincia di Udine, Elena Lizzi è stata eletta nella circoscrizione del Nord-Est Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Veneto e Trentino Alto Adige alle elezioni europee del 2019. Ha maturato diverse competenze nei Consigli di amministrazione dell’Università di Udine, di un Consorzio industriale e di una Fondazione culturale, continuando a svolgere sempre il suo lavoro amministrativo. È membro titolare e vice-coordinatrice del Gruppo Identità e Democrazia nella Commissione Lavoro e Affari sociali (EMPL), nonché membro sostituto nelle Commissioni Industria, Ricerca ed Energia (ITRE) e Agricoltura (AGRI). È componente della Delegazione per le relazioni con i paesi del Mashreq (Egitto, Giordania, Libano e Siria) e della Delegazione per le relazioni con la Svizzera, la Norvegia e l’Islanda e alla commissione parlamentare mista dello Spazio Economico Europeo.


Alessandro PANZA
Lega - Italia

         

Alessandro Panza, nato a Domodossola e milanese d’adozione, è stato eletto nel Parlamento Europeo per la prima volta nel 2019 con la Lega, raccogliendo 18.173 preferenze. Laureto in scienze politiche, sposato e padre di due bambini, inizia il suo percorso in Lega nel 2009, lavorando come assistente di Matteo Salvini presso il Parlamento Europeo (VII Legislatura), per poi nel 2017 ricevere l’incarico di Responsabile organizzativo federale della “Lega per Salvini Premier”, ruolo che gli permette di avere un costante contatto con la base elettorale.


Luisa REGIMENTI
Lega - Italia

            

Luisa Regimenti è stata eletta al Parlamento europeo nelle elezioni europee del 2019 con 34962 voti, tali da renderla la candidata più votata nel Lazio e a Roma e provincia dopo il Segretario Federale della Lega - Salvini Premier, Matteo Salvini. Al Parlamento europeo siede come membro nella Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare e nella Delegazione per le relazioni con il Canada, ed è componente della Commissione speciale sulla lotta contro il cancro. È membro sostituto della Commissione per il commercio internazionale, della Commissione giuridica e infine della Delegazione alla commissione parlamentare di associazione UE-Moldova. Accanto all’attività parlamentare, Luisa Regimenti è uno stimato medico legale. Oltre ad aver ricoperto il ruolo di presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Medici Legali – Medicina Contemporanea e di professore di medicina legale presso l'Università di Tor Vergata (Roma), continua a seguire come consulente importanti processi di medicina legale di rilevanza nazionale. Ricopre inoltre il ruolo di responsabile sanità e terzo settore della Lega del Lazio e di presidente onorario della Rete delle Donne, un’associazione vicina al gruppo parlamentare Identità e Democrazia che promuove azioni di sensibilizzazione a favore delle donne vittime di violenza, fisica, psicologica e sessuale.


Antonio Maria RINALDI
Lega - Italia

      

Antonio Maria RINALDI è stato eletto per la prima volta al Parlamento Europeo nel maggio del 2019 con 48508 preferenze nella circoscrizione Italia Centro, secondo solo a Matteo Salvini. Laureato nel 1979 in Economia all'Università LUISS di Roma, ha lavorato in diversi istituti di credito quali il Banco di Roma, American Service Bank e Fideuram, funzionario del Servizio Borsa della CONSOB ricoprendo incarichi dirigenziali, in particolare, è stato direttore generale della SOFID, Capogruppo finanziaria dell'ENI. Dopo la carriera manageriale ha intrapreso quella accademica, essendo docente universitario dal 2011 al 2019 in Economia Politica, Politica Economica e Finanza Aziendale presso la Link Campus University di Roma, l'Università degli Studi del Molise di Campobasso e l'Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio" di Pescara.


Silvia SARDONE
Lega - Italia

            

Silvia Sardone è stata eletta nelle liste della Lega al Parlamento Europeo nelle elezioni del 2019 con circa 45000 voti. E’ mamma di 2 bambini ed è una giuslavorista. Lavora da quando ha 18 anni, è laureata in giurisprudenza e ha conseguito un dottorato di ricerca in relazioni di lavoro e un Master in Business Administration. A 20 anni è stata eletta in un consiglio di zona a Milano e poi è sempre stata eletta, con migliaia di preferenze, al consiglio comunale di Milano e poi al consiglio regionale della Lombardia. E’ attualmente coordinatrice di Identità&Democrazia nella commissione Envi.


Vincenzo SOFO 
Lega - Italia

            

Vincenzo Sofo è stato eletto come membro del Parlamento europeo nel 2019 con 32.000 voti nella circoscrizione del sud Italia; la sua elezione è divenuta però effettiva solo a seguito della Brexit nel febbraio 2020. Vincenzo Sofo è nato nel 1986, è laureato in economia all'università Cattolica del sacro cuore di Milano e si è specializzato poi in politiche del settore pubblico. Dopo il percorso universitario, ha iniziato a lavorare nel settore della consulenza alla PA e parallelamente ha portato avanti l'attività politica-culturale come cofondatore del think tank "Il Talebano" del quale è stato direttore fino al 2017.


Annalisa TARDINO 
Lega - Italia

            

Annalisa Tardino è stata eletta al Parlamento europeo nel 2019 nella circoscrizione Italia Insulare (Sicilia e Sardegna) nella lista della Lega, candidata più votata dopo Matteo Salvini, con 32.884 preferenze. È coordinatrice per il gruppo della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni, nonché membro sostituto della Commissione Pesca, della Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare e della Commissione Bilanci. Risiede a Palermo, ma è originaria di Licata, di cui presiede la relativa sezione cittadina della Lega e dove nel 2018 inizia la sua carriera politica con l’ottimo risultato personale conseguito alle elezioni amministrative. Dopo la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo, consegue il titolo di dottore di ricerca in Diritto interno e Sovranazionale presso lo stesso ateneo. Esercita la professione di avvocato civilista, occupandosi prevalentemente di problematiche giuslavoriste, di diritti sociali, nonché bioetica e management sanitario, avendo anche conseguito Master in Diritto e management dei servizi Sanitari presso l’Università Roma 3.


Isabella TOVAGLIERI 
Lega - Italia

            

Isabella Tovaglieri è stata eletta al Parlamento Europeo nel 2019 con 32.372 preferenze, unica eurodeputata eletta nella provincia lombarda di Varese e quarta eletta nelle liste della Lega nella circoscrizione Nord Ovest. Al PE riveste il ruolo di membro delle commissioni ITRE, FEMM e IMCO. Dal 2016 al 2019 è stata vice Sindaco della città di Busto Arsizio, dopo aver ricoperto l’incarico di assessore all’Urbanistica, Edilizia pubblica e privata, Controllo del territorio e del Patrimonio. Dal 2011 al 2015 è stata consigliere comunale e vice Presidente della commissione Cultura, Educazione, Sport, Tempo libero e Problematiche giovanili del comune varesino.


Lucia VUOLO 
Lega - Italia

            

Lucia Vuolo è stata eletta al Parlamento europeo per la prima volta il 26 maggio 2019 con 41.696 voti. Da quarant’anni militante politica, cattolica cristiana, ha sempre speso le sue forze per aiutare e dare voce al popolo. Eletta in Italia nella Circoscrizione meridionale, ora è componente della Commissione Trasporti e Turismo ed è supplente in Commissione Ambiente, Sicurezza Alimentare e Salute Pubblica e in Commissione Controllo Budget. Il suo lavoro è orientato al territorio. I suoi primi atti sono stati aprire una segreteria politica per tutti e inviare una lettera a gran parte dei Sindaci dei suoi territori.


Stefania ZAMBELLI 
Lega - Italia

            

In 1994, Stefania Zambelli inizia a partecipare in maniera attiva agli eventi organizzati dalla "Lega Nord". Nel 2004 diventa militante e l'anno successivo le viene affidato il compito di riaprire la sezione del partito a Salò, chiusa da 12 anni. Nel 2009 si candida a consigliere comunale di Salò e la sua lista vince le elezioni comunali. Viene chiamata a ricoprire il ruolo di vicesindaco, con delega alla sicurezza e all'ordine pubblico, al turismo e al commercio, alla protezione civile e alle pari opportunità . Nei cinque anni di amministrazione, Salò ottiene svariati riconoscimenti, il più importante dei quali è il titolo di "Città  europea dello Sport", conferito dalla Commissione Europea per le strutture sportive dedicate ai cittadini. Terminata l'esperienza amministrativa comunale, ha ricoperto svariati ruoli presso diverse strutture sanitarie pubbliche. Nel corso degli anni è stata membro del consiglio di amministrazione di ARPA Lombardia e Presidente municipalizzata AEDDESI di Desenzano del Garda. Dopo 25 anni di militanza politica, candidata alle elezioni europee per la lista Lega Salvini Premier: grazie ai 18.739 voti dei cittadini dell'Italia Nord-Occidentale, eletta europarlamentare.


Marco ZANNI 
Lega - Italia

            

Marco Zanni è stato eletto deputato al Parlamento europeo con la Lega nel 2019 ottenendo 18mila preferenze nella circoscrizione Nord-Ovest. Da giugno 2019 è Presidente del gruppo Identità  e Democrazia. Zanni è al suo secondo mandato come eurodeputato, avendo già  ricoperto l'incarico a Bruxelles dal 2014 al 2019. Prima di intraprendere la carriera politica ha lavorato nel settore bancario e finanziario, occupandosi di finanza strutturata, ristrutturazioni aziendali, fusioni e acquisizioni per grandi gruppi italiani ed europei.